ajax loader
Positano

Positano

Sono state spese parole in gran quantità per descrivere la bellezza dei colori di questo paesaggio che unisce montagne affacciate sul mare cristallino, spiagge ricercate, bellezze naturali come la grotta dello Smeraldo o Furore con il suo fiordo, alla voglia di mondanità, cultura e di shopping con gli splendidi paesi che si snodano sulla costa: Positano che ci appare con le sue case costruite coma a formare una piramide, piena di locali, negozi, con al centro de paese la cupola scintillante di S.Maria Assunta, paese cha ha di fronte le Isole Li Galli che si narra fossero abitate da Sirene; Amalfi la prima Repubblica Marinara, con il suo Duomo e la sua storia od i suoi miti, città che organizza a fine agosto il capodanno bizantino con corteo storico, le calette soleggiate fino al primo pomeriggio dove fare il bagno in acque cristalline raggiungibili solo dal mare circondano tutto il paese.

Ospite

Ospite

Ravello, la città della musica di Wagner con il suo Festival che ha il suo culmine con il concerto all’alba del 10 agosto, eletta a “Patria dello spirito” per gli artisti e gli intellettuali che l’hanno frequentata in un glorioso passato, sorge a strapiombo sul mare ed ha da visitare oltre al Duomo, anche villa Rufolo e Villa Cimbrone. Misterioso ed intrigante il mare che Ravello ha sotto di sè è tutto da scoprire con piccole spiagge ed insenature raggiungibili solo via mare e che quindi conservano tutto il loro splendore la loro bellezza incontaminata; Vietri sul mare, la famosissima città della maiolica resa unica dalla pittura fatta con lo smalto, circolando per il paese ci si renderà subito conto di quanto l’arte della ceramica caratterizzi il paese con le maioliche sulle mura e la cupola tutta maiolicata della Chiesa di S. giovanni Battista patrono della città. La leggenda circonda i faraglioni che svettano di fronte Vietri chiamati i due fratelli, quindi bagni all’insegna del mito o della storia sotto la cinquecentesca torre di difesa dai saraceni;

Costiera amalfitana

Costiera amalfitana

Conca dei marini famosa per la sfogliatella di Santa Rosa sicuramente da provare, vanta anche strutture architettoniche di rara bellezza ed ha tra le sue bellezze naturali la grotta dello smeraldo, raggiungibile solo via mare, con il suo presepe marino. Impossibile non farsi rapire dai colori cromatici che il mare assume da queste parti.

Vuoi conoscere le nostre tariffe?  CLICCA QUI!